dolci e dessert,  ricette

Cornetti morbidissimi senza burro con il Bimby

#IORESTOACASA

Perché fare a casa questi cornetti morbidissimi senza burro?

Perché con il Bimby è facile realizzarli.

Perché sono una valida alternativa ai croissant del bar, perché più leggeri e altrettanto soffici, e poi perché, purtroppo, in questo periodo di quarantena non abbiamo alternativa. Come tutti sappiamo, è da più di venti giorni che tutti i bar, come tante altre attività, sono chiusi a causa della pandemia da Covid19; quindi, un po tutti siamo costretti a mettere le mani in pasta se vogliamo gustare una colazione come quella del bar o, addirittura , migliore.

Ed è per questo motivo che voglio proporvi questa ricetta semplice, ma che richiede un po di pazienza, perché per ottenere dei cornetti senza burro morbidissimi è importante la lunga lievitazione.

Ma, come in tutte le cose, l’organizzazione è quella che semplifica la vita, infatti basta preparali la sera del giorno prima per infornarli la mattina!

cornetto morbidissimo senza burro con bimby
qrf

INGREDIENTI

Cornetti morbidissimi senza burro con il Bimby

  • 500 gr. farina manitoba
  • 250 gr. di latte
  • 150 gr. di zucchero
  • 50 gr olio di semi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 uovo
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina

Per farcire

  • un cucchiaio di Nutella, o marmellata, o cioccolato fondente

Per spennellare

  • un tuorlo d’uovo
  • latte

Esecuzione ricetta cornetti morbidissimi senza burro

  • Versare nel boccale il latte, il lievito sbriciolato e lo zucchero: 2 min. 37° vel. 1
  • Aggiungeretutti gli altri ingredienti e impastare : 5 min. modalità Spiga
  • Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con un panno umido e mettere a lievitare per circa 3 ore in forno spento, ma con la lucina accesa.
  • Dopo circa 3 ore, l’impasto dovrebbe essere raddoppiato di volume, quindi lavorare l’impasto e dividerlo in due parti uguali
  • Infarinare la spianatoia e lavorare con il mattarello la prima metà dell’impasto dando la forma di un cerchio, tagliare, con un coltello affilato , il cerchio a metà, prima longitudinalmente e poi orizzontalmente, e poi obliquamente fino ad ottenere 8 triangoli
  • Eseguire lo stesso procedimento anche con l’altra parte dell’impasto
  • Fare un piccolo taglio alla base dei triangoli e allargare leggermente la base con il mattarello
  • Prendere la farcitura che preferiamo e metterla più o meno al centro di ogni triangolo di pasta brioche
  • Arrotolare il triangolo di pasta partendo dalla base e curvare i lati per dare la forma classica del cornetto
  • Mettere i cornetti su una placca da forno rivestita di carta forno e lasciar lievitare tutta la notte all’interno del forno spento
  • la mattina seguente i cornetti saranno belli gonfi, quindi spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto con in po di latte e infornare in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti o fino a doratura.
  • lasciare intiepidire e se piace spolverizzare con zucchero a velo.
cornetti morbidissimi senza burro

Con questa ricetta si ottengono 16 cornetti, che possono anche essere conservati per qualche giorno in un contenitore ben chiuso, però bisogna scaldarli leggermente in forno per farli tornare morbidi.

Se non si hanno problemi di linea, possiamo ottenere dei cornetti ancora più profumati sostituendo l’olio con 120 gr. di burro.

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *